THYMUSKIN Logo

Perdita di capelli diffusa in menopausa

È una caduta dei capelli passeggera o permanente legata alle fluttuazioni ormonali.

Le cause della transizione precoce dei capelli dalla fase di crescita (fase anagen) a quella di perdita (fase telogen) sono diverse, tra cui gli squilibri ormonali nelle donne nel periodo della menopausa.

Anche lo stress e le preoccupazioni sono fattori che contribuiscono ad aumentare i sintomi in questi momenti della vita. Perciò è consigliabile affrontare la menopausa nel modo più sereno possibile.

99%

Riduzione della perdita di capelli per una media del 99% delle donne.*

93%

Diminuzione della seborrea e dell'eritema in almeno il 93% delle donne.

Problemi ormonali come causa principale della perdita di capelli nelle donne

Anche le donne soffrono sempre più spesso di caduta dei capelli. Eppure, poiché il problema potrebbe diventare comune, spesso le incertezze sono grandi. Infatti, le fluttuazioni dell'equilibrio ormonale, come ad esempio durante la menopausa, causano molto spesso una perdita di capelli a lungo termine o permanentemente. Infatti gli estrogeni, ad esempio, contribuiscono a regolare il ciclo di crescita dei capelli. Quando il livello di estrogeni si abbassa, il ciclo si accorcia e la perdita dei capelli può essere la conseguenza.

Per quanto riguarda la caduta dei capelli, è necessario chiarirne esattamente le cause, poiché se non vengono eliminate, è difficile risolvere il problema in modo completo. Thymuskin aiuta a supportare la terapia causale. Partecipa alla rigenerazione dei capelli e al prolungamento delle fasi di crescita.

Diffuser Haarausfall Verlauf / Diffuse hair loss progession

Tipico corso

Nei casi di perdita di capelli grave e persistente, il progressivo diradamento e l'assottigliamento dell'intera capigliatura si verifica con l'avanzare della condizione.

Progressione con la terapia THYMUSKIN®

Diffuser Haarausfall / Alopecia diffusa / Diffuse hair loss

Prima1

Diffuser Haarausfall nach der Behandlung mit Thymuskin / Alopecia diffusa after treatment with Thymuskin

Dopo1

Prima1

Dopo1

Tecnologia dei peptidi del timo

Il complesso di principi attivi brevettato GKL-02 contenuto in Thymuskin è composto da peptidi del timo di origine non animale.

L'attività biologica di Thymuskin è particolarmente evidente nell'attivazione delle cellule ciliate (cheratinociti), che hanno un'influenza decisiva sulla crescita dei capelli. Viene stimolata la formazione dei capelli.

THYMUSKIN® MED

Per la caduta diffusa dei capelli in menopausa, consigliamo di utilizzare il gel Thymuskin Med Serum e lo shampoo Thymuskin più indicato per il tipo di capelli. Utilizzare per almeno 3-6 mesi.

Il gel siero Thymuskin Med è stato appositamente sviluppato per l'uso contro la caduta dei capelli più grave e per i cuoio capelluto sensibile o secco.

Vai alla linea dei prodotti

THYMUSKIN® FORTE

In fase più avanzata, si consiglia di utilizzare il gel Thymuskin Forte Serum. Scelga lo shampoo Thymuskin più adatto al suo tipo di capelli.

Vai alla linea dei prodotti

Frau mit Zopf / Woman with braid

Questi processi rigenerativi richiedono tempo e l'effetto positivo dipende sempre dalla predisposizione personale, cioè dalla propensione personale della persona colpita.

C'è un numero crescente di donne colpite da problemi ormonali. Il tasso di successo è alto. Puoi anche trovare alcuni resoconti in merito nelle testimonianze dei clienti.

Esperienze dei nostri clienti

Diffuser Haarausfall Studie Thymuskin / Diffuse hair loss study Thymuskin

Risultati degli studi clinici

In uno studio multicentrico*, l'efficacia e la tollerabilità di Thymuskin (siero e shampoo) sono state studiate in 184 donne e 57 uomini con telogen effluvium cronico (TE cronico) per un periodo di 6 mesi.

* Barbareschi M. et al: Studio multicentrico sull'efficacia di un siero e di uno shampoo per applicazione topica contenenti peptidi del timo identici a quelli naturali per l'uso nella caduta dei capelli androgenetica e nel telogen effluvium cronico nelle donne e negli uomini. Pubblicato 2013 nel Journal of Plastic Dermatology (Issue 9, 2013 - ISSN 2035-0686).